Carmen

Nata in Svizzera ...

Quando ero bambina, mi vestivo con una grande sciarpa morbida sulla testa, fingendo di avere i capelli lunghi...

Usavo un cacciavite al posto del microfono, vivevo il mio sogno di cantare davanti a milioni di persone su un palcoscenico enorme. La mia immaginazione era molto vivida ...

il sogno superava la realta' ... il sogno di diventare una cantante professionista.

Mi fa ridere ricordare quei giorni. Mi chiudevo nella mia stanza per ascoltare la musica, qualsiasi musica che mi ispirasse: pop, classica, jazz, rock inglese, americana e italiana.

a 14 anni ho ricevuto il mio primo vero microfono in regalo da mio padre, e con lui Viaggiavo ovunque, cercando di trovare qualcuno che mi "scoprisse".

Ad un certo punto, cantando sempre le canzoni degli altri, ho capito che avevo bisogno di "scoprire" me stessa. Ho iniziato a sperimentare con la mia voce, tecniche diverse, esplorando un po' vari stili musicali, fino a quando ho cominciato a seguire il mio istinto interpretando le canzoni a modo mio, che ho iniziato ad emergere. Allo stesso tempo, studiavo al Conservatorio di Musica di Salerno.

Il mio spirito libero, la mia passione per la musica e la mia curiosità non si fermava...

Mi è stato detto  dalla mia insegnante che avrei rischiato di perdere la mia voce, continuando a cantare diversi generi musicali ma ero insaziabile e ribelle.

È stato il fuoco e la passione che ho provato nell'esprimermi in modo autentico che mi ha stimolato a continuare e pure non era mai abbastanza, c'era sempre qualcosa che mancava.

Ho registrato il mio primo EP chiamato "Orizzonti", con AM Production a Bologna che include 7 brani inediti.

Mi ero resa conto che avevo bisogno di espandere la mia visione del mondo, crescere, creare nuove esperienze per nutrire la mia musica, per nutrire me stessa e per farlo dovevo lasciare casa.

Sono partita per l'Inghilterra e li bombardata da una dura quotidianeita'.

Ero da sola...lontana da qualsiasi conforto.

in questa realta' cosi' diversa da me e da tutto cio' che ero, incontro bizzarramente musicisti jazz dai quali respiro note molto lontane, forse estranee per me ma cosi' rinasco ancora grazie all'amicizia di queste splendide persone...mesi difficili a confronto con me stessa la solitudine e la paura di sentirmi lontano da casa sono evidenti nella mia canzone

"Good Night London"scritta molto tempo dopo il mio trasferimento nella vibrante citta' di Londra. GNL È l'espressione delle mie emozioni di quel tempo, di quei luoghi e colei che rappresenta il mio secondo EP inedito intitolato since I've Left che è anche il titolo di una ballata che spiega perché sono anadata via di casa.

Il tutto in collaborazione con i ragazzi di Armen's band, il gruppo formato a Brighton con il quale diamo vita a molti concerti nei locali piu' inn della citta'.

 

Dopo 5 anni lascio l'Inghilterra, per un'altra grande avventura, catapultata nel mondo americano! Dove vivo attualmente da 10 anni, in una cittadina poco lontano da New York dove ho iniziato un nuovo capitolo della mia vita e una nuova consapevolezza artistica, grazie ad alcuni corsi di formazione con Cari Cole cominciando a scrivere molto e esibendomi ancora, (come al Bitter End di NY) guardando verso nuovi orizzonti e avere piu' fiducia in me come artista.

Ho imparato a darmi il permesso di sbagliare, che va bene anche essere vulnerabili e non perfetti come del resto non sono mai stata...

Dopo altri 5 anni immersa nella vita di mamma di due splendide bambine a tempo pieno, riapro il cassetto dei sogni per collaborare ad un brano per me molto significativo che rappresenta l'inizio di un nuovo capitolo.

Sono felice di presentarvi "ROOTS" (RADICI) una ballata che esprime la voglia di ritrovarsi, di ritrovare le proprie radici ovunque esse siano, una ballata di amore, fede, speranza

per risorgere dalla polvere dei dubbi e di cio' che e' stato sepolto nel tappeto dei ricordi.

Sono felice di portare alla luce questa canzone che mi auguro possa essere di ispirazione per molti...

 

  • Facebook Music Page
  • Instagram Music Page
  • Black Spotify Icon
  • iTunes - Black CIrcle
  • Black Amazon Icon